Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare - Cardile

    cosa:
19 Dicembre 2018
1507 eventi - 20 in scadenza
Calendario
eventi nel
Cilento

cosa:
Auguri di Buone Feste
Vai ai contenuti

Menu principale:

PHP
Da oggi puoi consultare l'archivio EVENTI PASSATI semplicemente impostando i campi ricerca DAL - AL

Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare - Cardile

dal 13 Agosto al 14 Agosto 2018
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare
Taranta Med 2018 Festival di Musica Popolare, Cardile (SA), 13 e 14 agosto 2018. Il Mediterraneo e il Cilento tra cultura, musica, danza e gastronomia.

TARANTAMED: festival di musica popolare del Mediterraneo - Musica e gastronomia tipica Fin dagli albori della storia, il Mediterraneo è stato la culla della civiltà umana e della cultura europea.

Oggi, a causa della crisi economica e dell’estremismo religioso, è un mare che divide le popolazioni dell’Africa e dell'Asia da quelle dell’Europa. Ma si potrebbe tornare a unirle. L'idea è finalizzata alla conoscenza e allo scambio culturale tra i paesi dell'area mediterranea che, nel passato, hanno tanto influito sull'identità culturale, storica, architettonica, linguistica del Sud Italia. Infatti, il Cilento, come del resto tutto il meridione, ha avuto contatti con altre civiltà dell'area mediterranea, lasciando i segni nella storia del suo popolo come nelle inflessioni dell'idioma, ma anche contatti a livello culturale e filosofico; del resto, la porta che lega il Cilento e l'Europa con i paesi dell'area mediterranea è senza dubbio il pensiero filosofico di Parmenide e Zenone, di rilevanza assoluta e universale.La manifestazione localizzata a Cardile, centro geografico del

Parco nazionale del Cilento, si propone con il territorio cilentano quale palcoscenico della musica legata alla danza della taranta in particolare, riconducibile al fenomeno del tarantismo che nel passato colpì anche le contrade cilentane come testimoniato da alcune ricerche scientifiche dell'Università di Salerno, ma della musica del mediterraneo in generale. Pertanto, nel logo dell'evento, la rappresentazione dei tre cerchi, che si intrecciano e che richiamano l'utilizzo del tamburello durante la danza, valorizzano l'idea della manifestazione "Taranta Med", la quale intende unire in unico abbraccio le tre realtà musicali dei continenti che si affacciano sul Mediterraneo: Europa, Africa e Asia. L'Italia con il Sud rappresenta il centro del Mediterraneo; quindi, la danza legata al Tarantismo, la "Taranta", che era l'antidoto al veleno iniettato dal morso del ragno (rappresentato graficamente dalla ragnatela), esprime la giusta musicoterapia per riscattare il Sud del Mondo e dell'area mediterranea, in particolare dal degrado e dal malessere sociale.

Il ritmo della taranta è ormai un ritmo che si sta diffondendo nell'area mediterranea. Inoltre, i colori che contraddistinguono il logo hanno un pregnante significato simbolico: il rosso: la tradizione della taranta fa risalire l’uso del fazzoletto a periodi molto antichi e lo vuole simbolo d’amore. Il rosso acceso della stoffa emerge tra i movimenti caldi della danzatrice per disegnare vortici di corteggiamento e di amoreggiamenti, per esprimere la propria voce una volta che ha scelto il suo uomo; l'azzurro acquamarina: rappresenta il colore del mar mediterraneo; l'arancio: la positività nell'azione del riscatto dal malessere. La manifestazione “Taranta Med” avrà come obiettivo quello di organizzare un festival di musica popolare con l'esibizione di gruppi musicali che provengono dall'area del mediterraneo, creando le condizioni anche per la nascita di gemellaggi istituzionali, in modo da generare anche scambi sulle tradizioni, sulla cultura, sull'artigianato e sulla gastronomia tra i paesi coinvolti. Così come la sospensione di ogni conflitto durante lo svolgimento dei giochi antichi poteva creare i presupposti per avviare un processo di pace, allo stesso modo un festival di musica popolare che coinvolge più realtà culturali può contribuire a generare unioni tra le popolazioni che si affacciano su questo “Mare Nostrum” teatro non solo, di conflitti e sciagure, ma soprattutto via di comunicazione per scambi commerciali e culturali.

Per altre informazioni visita:



Commenta questo evento
(il commento non sarà visibile sul sito)











*campi obbligatori.
Cardile SA
C.so Umberto
Contatta gli organizzatori:
tel: 349 2442983
tel: 349 3223893
email: info@tarantamed.it





Seguici sui Social
www.calendarioeventinelcilento.it
è il portale turistico dedicato a eventi, sagre e appuntamenti cilentani.
Copiright © 2017 calendarioeventinelcilento.it All rights reserved
Powered by www.versocilento.altervista.org
Torna ai contenuti | Torna al menu